Pio Siragusa

Presidente del Consiglio

Il Presidente rappresenta l’intero Consiglio comunale; garantisce le prerogative del Consiglio e i diritti di ciascun consigliere ed esercita le funzioni attribuitegli dalla legge, dallo Statuto comunale e dal Regolamento del Consiglio comunale.

Assicura la complessiva programmazione dell’attività consiliare.

Il Presidente del Consiglio comunale dirige i dibattiti, fa osservare il regolamento, concede la parola, giudica la ricevibilità delle proposte, annuncia il risultato delle votazioni con l’assistenza di tre scrutatori da lui scelti, assicura l’ordine e la regolarità delle discussioni, può sospendere o sciogliere la seduta e ordinare l’espulsione dall’aula di consiglieri che ripetutamente violino il regolamento  e di chiunque del pubblico sia causa di disturbo al regolare svolgimento dei lavori.

Al Presidente del Consiglio comunale sono assicurate adeguate strutture nell’espletamento di tutte le funzioni attribuitegli.

Tali strutture godono della necessaria autonomia funzionale al fine di garantire il supporto tecnico e operativo ai singoli consiglieri comunali, poiché la principale prerogativa del Consiglio è quella di essere organo di controllo e verifica dell’attività amministrativa, oltre che di indirizzo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi