Emergenza Covid-19

Buoni spesa, al via le domande per i cittadini

Si avvisa la cittadinanza che le famiglie in stato di bisogno a causa dell’emergenza coronavirus possono presentare domanda per ricevere i buoni spesa per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici e per l’igiene personale e domestica, bombole del gas). Si tratta di un nuovo bando della Regione Siciliana. Le istanze vanno presentate entro mercoledì 27 maggio.

Si allegano l’avviso integrale con i criteri per accedere al bando, il modello della domanda e le istruzioni per la compilazione della stessa.

 

Buoni spesa, creazione long list di esercizi commerciali

Si avvisano i titolari di esercizi commerciali di Corleone che il Comune ha avviato la creazione di una “long list” di operatori economici titolari e/o gestori di attività commerciali e farmacie disposti ad aderire alla nuova campagna di buoni spesa, finanziata dalla Regione Siciliana. Il 31 maggio, l’elenco attualmente in vigore sarà annullato e sostituito da quello nuovo.

Si allegano Avviso e Istanza da presentare entro mercoledì 27 maggio.

 

Borse di studio e libri di testo

Si avvisano i beneficiari di borse di studio, relativi agli anni scolastici 2014-15 e 2015-16 e alla fornitura di libri di testo (anno scolastico 2017-18), che a causa dell’emergenza Covid-19 non è possibile riscuotere il beneficio direttamente alla cassa comunale. Si invitano pertanto gli interessati a far pervenire all’Ufficio protocollo del Comune il proprio codice Iban per l’accredito delle somme. La scadenza è fissata per lunedì 18 maggio.

Il modello può essere ritirato all’Ufficio Pubblica Istruzione in piazza Sant’Agostino, oppure scaricato qui sotto.

Le richieste vanno corredate da copia del codice fiscale e valido documento di identità, altrimenti non saranno prese in considerazione.

Modulo

Rimborso trasporto scolastico

Si comunica alla cittadinanza che il rimborso per il trasporto scolastico per tutte le tratte può essere richiesto entro lunedì 11 maggio, secondo le consuete modalità.
L’abbonamento relativo al mese di marzo sarà recuperato alla ripresa delle lezioni.

1° maggio: vietata la fruizione del prato a Ficuzza

FESTIVITA’ DEL 1° MAGGIO – ORDINANZA SINDACALE N.16 DEL 22 APRILE 2020

Si ricorda alla cittadinanza che anche domani, 1° maggio, Festa del Lavoro, è in vigore l’ordinanza sindacale n.16 del 22 aprile scorso che vieta la fruizione dello spiazzo antistante la Real Casina di Caccia di Ficuzza. Sul prato sono dunque vietati pic nic, attività fisica, sportiva, di svago e di gioco. 

L’ordinanza dell’8 aprile firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci specifica che sono interdetti parchi, ville, aree gioco, giardini e altri spazi pubblici. Rimane valido il divieto di gite fuori porta, spostamenti verso seconde case o luoghi di villeggiatura.

Nei giorni festivi e la domenica è garantita l’apertura delle farmacie e delle edicole, mentre le altre attività commerciali rimangono chiuse. In base all’art. dell’ordinanza regionale n.17 del 18 aprile, sono consentite le consegne a domicilio di prodotti alimentari e combustibili per uso domestico.

Buoni spesa: dov’è possibile utilizzarli

In allegato l’elenco aggiornato delle attività commerciali che accettano i buoni spesa erogati dal Comune. I commercianti aderenti all’iniziativa dei buoni spesa, prima di accettarli, devono verificare la loro regolarità. Ogni buono è composto da due parti, una matrice e una copia.

Va controllato che:
– sia stata utilizzata una penna rossa;
– al centro ci sia il timbro dell’Ufficio Servizi sociali del Comune di Corleone;
– a destra, ci sia il timbro a secco del Comune.
L’esercente ritira il buono dal cliente. Al Comune deve essere consegnata la copia, insieme agli scontrini emessi. La consegna avviene ogni 15 giorni. Per le modalità di fatturazione vanno seguite le indicazioni del proprio commercialista.

SI RICORDA CHE I BUONI SONO PERSONALI E NON POSSONO ESSERE CEDUTI A TERZI

Elenco attività commerciali convenzionate

Covid-19: servizio di sostegno psicologico

L’associazione di volontariato di Protezione Civile “Giubbe d’Italia” mette a disposizione un servizio di sostegno psicologico telefonico gratuito, grazie alla volontaria e psicologa Delia Raimondi. Il servizio è attivo in questo periodo di emergenza Covid-19 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.30. Il numero da chiamare è il 353-3437193.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi